La dipendenza dallo smartphone coinvolge tutta la famiglia

genitori e figli passano troppo tempo sul cellulare

Negli ultimi dieci anni, la società ha assistito a enormi cambiamenti nel modo in cui i media e la tecnologia si intersecano con il modo in cui lavoriamo e viviamo.

I dispositivi sono più mobili, funzionali,  sempre presenti e apparentemente indispensabili.

Ma quali sono le conseguenze di uno stile di vita “sempre connesso“, soprattutto per i nostri figli?

Una ricerca di Common Sense Media (reperibile qui) esamina gli ultimi risultati scientifici sull’uso dei media, riferendo sulla sua pervasività ed i possibili impatti sul benessere e lo sviluppo dei giovani, ottenendo alcuni risultati sorprendenti e sollevando molte domande.

la tecnologia causa conflitti familiari

la tecnologia causa conflitti familiari

Leggi tutto »



Braccialetti con cuoricini per la festa della mamma

come fare i braccialetti

Domenica 8 maggio si festeggia la festa della mamma .

Negli asili e forse nelle scuole elementari i nostri bambini sono tutti al lavoro per preparare piccoli lavoretti da regalare alle mamme .  Oggetti colorati, di carta o cartone, con una bella frase abbinata che farà commuovere qualsiasi mamma.

Basta veramente un pensiero per la festa della mamma, un oggettino creato dalle mani del bambino forse (solo questa volta) vale di più di un gioiello comprato .

Cari papà, se volete aiutare vostro figlio a dimostrare il suo affetto siete ancora in tempo per fare un lavoretto che è semplice e verrà apprezzato.

Che ne  dite di un braccialetto con il cuore, con materiali a prezzi accessibili e molto facile da fare. E’ un braccialetto molto semplice, di lana e gomma crepla (la trovate in cartoleria),  da un progetto del sito www.manualidadesinfantiles.org

braccialetti di cuori per la festa della mamma

braccialetti di cuori per la festa della mamma

Leggi tutto »

spiagge a misura di bambino con la bandiera verde

mare basso per bambini

Anche se l’estate sembra lontana è già il momento di pensare alle ferie estive . Prenotare per tempo le vacanze significa poter scegliere sia la località che l’alloggio e risparmiare qualcosa. Last Minute per gli alberghi nelle più frequentate località italiane non corrisponde alla migliore offerta economica, se anche si riuscisse a trovare ancora qualche posto libero .

Perciò fate un consiglio di famiglia, decidete dove volete andare quest’estate ed iniziate ad informarvi per la vostra prenotazione.

Se in famiglia avete dei bambini probabilmente consulterete la lista delle spiagge a cui è stata assegnata la bandiera verde.

La bandiera verde è un riconoscimento che viene assegnato alle spiagge a misura di bambino, che rispondono a precisi requisiti, selezionate su segnalazione dei pediatri italiani. Leggi tutto »

Scegli la miglior accoglienza per le tue vacanze all’hotel tre stelle di Miramare di Rimini

spiaggia riviera romagnola

L’Offerta in pensione completa dell’hotel di Miramare di Rimini a tre stelle è un’ottima opportunità per trascorrere una vacanza economica ma senza rinunciare ai servizi di un’eccellente hotel.

L’Hotel si trova nel cuore di Miramare, a pochi passi dal mare e dal viale pedonale. Una posizione ottima per chi viaggia con la famiglia e i bambini poiché senza utilizzare nessun mezzo può raggiungere la spiaggia e godersi a pieno le giornate di sole e di divertimento.

L’offerta in pensione completa dell’hotel Kadett prevede oltre al pernottamento e la prima colazione, anche il pranzo e la cena presso il ristorante della struttura. Si potrà gustare una vera cucina romagnola, dove sapori e tradizioni si sposano con una cucina leggera. Ogni giorno verranno proposti tre menù di carne e pesce con ricchi buffet di verdure e antipasti. Leggi tutto »

Che genitore sei al parco giochi ?

gioco a molla

Il nostro parco giochi: scivoli, altalene, giochi a molla e pareti da arrampicata .
Molto piccolo, un bar molto alla moda, strade trafficate tutto intorno .
Un paio di pini per fare ombra, una pavimentazione in gomma sotto i giochi per prevenire brutte cadute.

Bambini a tutte le ore del giorno, mai tantissimi ma il parco non è mai vuoto . Anche i cani sono ammessi .

Al parco giochi con il papà

Il papà accompagna la bimba per mano fino all’entrata, non un passo di più . Lascia subito la mano e la bimba può scegliere cosa fare .

Sia che scelga lo scivolo che l’altalena la postazione fissa del papà è non cambia. Non troppo lontano, sempre a vista, ma neanche accanto al gioco scelto.

Il papà controlla la figlia da lontano, che gioca da sola o con gli amichetti . Un’occhio alla bimba, uno al giornale. Leggi tutto »

In giro per i parchi della riviera romagnola

il percorso della nostra vacanza in riviera

Una delle vacanze più appaganti che abbiamo fatto come famiglia ormai risale a qualche anno fa, ma torna periodicamente nei nostri discorsi, perchè ci siamo divertiti tutti insieme, genitori e figlio di circa 7 anni . La piccola non era ancora nata e probabilmente un giorno ripeteremo una vacanza del genere anche per lei .

L’occasione fu il pokemon day organizzato ogni anno al parco divertimenti di Mirabilandia . Patito dei pokemon, carte e videogiochi, ci pregò di poter partecipare .

Visto che era fine giugno decidemmo di non limitare il viaggio ad un solo giorno, ma di prenderci una vacanza sulla costa romagnola .  E organizzammo la nostra vacanza dettagliatamente ed in un modo molto particolare .

Visto che la riviera romagnola è anche conosciuta per la forte presenza di parchi divertimento (solo per citare i più conosciuti Mirabilandia, Acquafan di Riccione e Le Navi di Cattolica, Fiabilandia, Italia in Miniatura, Oltremare, ma sono veramente decine di parchi) tutti più o meno concentrati e vicini alle località turistiche, abbiamo deciso che avremmo alternato un giorno sulla bella spiaggia della riviera a goderci il mare ed il sole, con un giorno ad un parco divertimenti ogni volta diverso . Leggi tutto »