Doccia nasale

doccia nasale con aerosolIn questi pochi mesi invernali il raffreddore nei bimbi è una costante e se per gli adulti è un problema di poco conto, con i bambini più piccoli bisogna stare attenti, perchè la congestione delle vie respiratorie può facilmente causare patologie più gravi come l’otite o la tracheite.

Abbiamo già raccontato quanto sia importante tenere pulito il naso del bambino, cosa non sempre semplicissima, sia perchè il bambino piccolo non sa soffiare il naso, sia perchè un muco particolarmente denso è difficile da pulire ed ostruisce il naso, con difficoltà respiratorie specialmente di notte.

Ci è stato consigliato per una accurata pulizia del naso l’uso della doccia nasale .

La doccia nasale è uno strumento piuttosto semplice, un accessorio per l’aereosol a pistone che nebulizza la soluzione fisiologica e la spinge nelle cavità nasali per una pulizia profonda.

Non ci sono praticamente differenze tra le docce nasali per aereosol in commercio . Noi abbiamo acquistato su amazon “Imetec NS 100 Doccia Nasale Micronizzata” .

doccia nasale imetec

Il prodotto viene fornito con tre beccucci in materiale morbido: Small: fino a 3 anni; Medium: dai 3 ai 12 anni; Large: dai 12 anni in su; anche per gli adulti, quindi può essere usato da tutta la famiglia.  Non funziona con aerosol a ultrasuoni, solo con i modelli a pistone.

Non ha parti meccaniche, quindi nulla che si possa rompere, ed è molto leggero.

L’ideale è nebulizzare una soluzione  salina . Il pediatra ci ha consigliato una soluzione fisiologica ipertonica al 3% da 3 ml per la normale pulizia, e da 5 ml per i momenti più gravi di ostruzione nasale .


Usare la doccia nasale è molto semplice .

Si versa la soluzione fisiologica nel serbatoio  e si attacca al tubicino dell’aereosol .

Si accende l’aereosol, ma per attivare la nebulizzazione si deve tenere premuto il tasto sull’apparecchio .

Si avvicina la doccia nasale a turno ad ogni narice che viene lavata per 15/20 secondi prima di passare all’altra.

Se il bambino scosta la testa, basta smettere di premere il bottone, calmarlo e tornare a fare la pulizia.

Comunque dopo la prima volta non abbiamo più avuto problemi a fare la doccia nasale, che ripetiamo ogni sera, fino a che dopo tre volte la bambina reggeva da sola l’apparecchio alla narice .

L’operazione dura al massimo un paio di minuti .

Dopo è opportuno aspirare il muco rimanente con l’apposito aspiratore.

Gran parte del muco però finisce nell’apparecchio che deve essere aperto e lavato dopo ogni uso .

doccia nasale

I risultati sono immediati, il naso è subito più libero (provato personalmente) e se fatto prima di dormire assicura almeno nelle prime ore del sonno un riposto adeguato.

La soluzione completa per la pulizia del naso

Kit Nasale Bébé Confort 3 in 1

Bébé Confort

Newbabyland IT

Il Kit Nasale Bébé Confort 3 in 1 assicura una pulizia efficace ed indolore del nasino grazie alla sua tripla funzionalità (testato in ambito ospedaliero).

CARATTERISTICHE TECNICHE:

– funzione Lava-Naso (da 0 a 5 anni) pulizia rapida e indolore

– funzione Aspiratore Nasale Manuale (da 0 a 9 mesi) aspira delicatamente

– funzione Aspiratore Nasale con Bocchetta (a partire da 10 mesi) aspirazione più intensa

10.31 EURO

 

Doccia nasale ultima modifica: 2015-02-11T22:14:00+00:00 da Salvatore - admin

Parliamone, lascia un commento