Tutine per neonato: come scegliere

Un neonato fa più cambi d’abito al giorno di una valletta al festival di Sanremo.

Se pensate di cambiare il bambino una o due volte al giorno, siete troppo ottimiste oppure pensate che resisterete alla visione del vostro pargoletto con la tutina sporca. In realtà è impossibile per qualsiasi mamma non tenere in modo perfetto il proprio bambino e visto che regolarmente si sporcherà mangiando, con i rigurgiti e con i suoi bisogni più volte al giorno, si arriva facilmente anche a 5-6 cambi giornalieri.

Per questo motivo per un neonato un regalo sempre gradito è una bella tutina per stare in casa, anche perchè crescono velocemente e si ha sempre bisogno di una taglia in più.

Comunque nel corredino che una mamma prepara per il suo nascituro non manca mai una buona scorta di comode tutine, facili da sostituire, da lavare e per tenere al caldo il neonato.

Come si sceglie la tutina

tutine per neonato

Per le tutine innanzitutto bisogna scegliere tessuti anallergici e naturali. Per i neonati delle stagioni più fredde si usano tutine neonato in ciniglia o cotone pesante. La lana potrebbe essere anche troppo calda.
Per l’estate vanno bene il cotone od il lino o tessuto misto lino/cotone.
Eviterei in ogni caso tessuti in poliestere e altre fibre sintetiche.

Per quanto amici e familiari tenderanno a regalarvi splendide tutine colorate, belle da vedere, alle mamme consiglio tutine prevalentemente bianche, più facili da lavare.

Le tutine devono essere comode da indossare e per dormirci. L’apertura per far passare la testa deve essere ampia e comoda: molti neonati si spaventano quando devono far passare la testa dal collo di una maglietta e agitandosi potreste anche fargli male. I bottoni all’interno delle gambine devono permettere il cambio del pannolino senza dover spogliare troppo il neonato.
Meglio evitare bottoni sulla schiena che alla lunga potrebbero dare fastidio al bimbo che dorme sulla schiena. Lo stesso problema lo potrebbe dare anche una decorazione troppo marcata, con le cuciture in rilievo.

tutina per neonato

Le tutine possono essere con i piedini o senza. Sicuramente con i piedini il bambino è più protetto dal freddo, ma in questo caso bisogna essere più attenti alla misura giusta per evitare che una tutina troppo corta sia scomoda.

Tutine per neonato: come scegliere ultima modifica: 2017-03-20T16:55:13+00:00 da Salvatore - admin

Parliamone, lascia un commento