5 motivi per scegliere adesivi murali invece di un quadro

Lo sai benissimo che qualsiasi stanza della tua casa per essere completa ha bisogno che anche le pareti siano arredate, con specchi, dipinti o fotografie. Qualcosa appeso alle pareti da vita alla stanza e la rifinisce.

E la stanza dei ragazzi? Forse hai paura ad appendere specchi e quadri perché nonostante tutte le raccomandazioni continuano a giocare a palla ed hai paura li facciano cadere? Oppure con i bambini che crescono molto rapidamente è veramente difficile trovare un soggetto che si adatti a tutte le età?

Un modo semplice per migliorare l’arredamento della stanza dei ragazzi e di tutta la tua casa è l’utilizzo degli adesivi murali, che non sono permanenti e relativamente facili da cambiare. Gli adesivi murali sono economici, con molta varietà di scelta e anche molto più divertenti dei quadri classici.

scritta murale

Esistono adesivi murali per tutti i gusti e tutte le esigenze: da quelli grandi da coprire l’intera parete, alla piccola foto, alla riproduzione di una frase famosa o divertente, riproduzioni di opere d’arte o stile icona degli smartphone. Le opzioni per decalcomanie e adesivi murali sono abbondanti, così come i disegni, i temi, i colori e, naturalmente, i costi.

Ci sono molte ragioni per scegliere decalcomanie e adesivi da pareti:

Proteggi i muri

Puoi scegliere un adesivo murale perché non hai voglia di fare buchi alle pareti (magari sei in affitto ed il proprietario non gradisce) oppure al contrario per coprire i buchi già esistenti.

Adesivi e decalcomanie forniscono una soluzione alla decorazione delle pareti non invasive. Quando non vuoi più quel disegno o quella scritta la tiri via ed il muro è come nuovo.

Nascondi i difetti

Un bambino troppo vivace ha lanciato un giocattolo contro il muro e ora l’intonaco ha una fessura che ti fa sussultare ogni volta che passi?  Ha fatto un bel disegno direttamente sulla parete bianca e per quanto la pittura sia lavabile, i pennarelli siano ad acqua, in realtà dopo aver lavato il muro resta un alone dai colori indefiniti?  Bene, un modo facile, efficace e poco costoso per nascondere queste imperfezioni alle pareti è usare adesivi o decalcomanie per nasconderle e contemporaneamente dare un tocco di vivacità alla stanza.

E togliete i pennarelli ai bambini!

Colorare

C’è stato un momento che la moda era fare le pareti delle camere da letto tutte colorate, per ravvivare la stanza. E non parlo di colori tenui: rosso la parete, giallo il soffitto.  Ma se poi ti stufi di tutta quella tina unita? Per riportare al bianco una parete dai colori forti rischi di dover fare un lavoro impegnativo e molto costoso.

Invece che verniciare le pareti utilizzare decalcomanie e adesivi murali di grandi dimensioni ottieni lo stesso effetto, probabilmente anche migliore, e se ci ripensi puoi tornare indietro, oppure sostituire l’adesivo con uno più attuale, ogni volta che vuoi.

Stare al passo con la crescita dei bambini

Soprattutto quando si tratta di stanze per bambini, dove i loro interessi e passioni variano in modo selvaggio e ampio con l’età, decalcomanie e adesivi per decorare le pareti sono insostituibili. Quando hai un bambino e stai decorando la sua stanza puoi scegliere un simpatico motivo di animali, il suo personaggio preferito o anche delle frasi stimolanti. Quando il bambino raggiunge poi la scuola media, puoi cambiare l’adesivo di Toy Story con un mappamondo a tutta parete. E poi, il passo successivo, da  adolescente potrebbe desiderare che il suo musicista / attore  preferito decorasse iil muro e gli facesse compagnia anche la notte.

5 motivi per scegliere adesivi murali invece di un quadro ultima modifica: 2018-09-02T10:26:08+00:00 da Salvatore - admin

Parliamone, lascia un commento

Utilizziamo i dati qui inseriti solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.