Piazza Italia Online

Informazioni molto importanti se viaggi negli Stati Uniti

Se vuoi veramente imparare l’inglese c’è un solo modo efficace che ti permette di assimilare non solo un inglese scolastico e basilare, ma diventare consapevole delle sfumature della lingua parlata: andare a vivere almeno per un periodo dove l’inglese è parlato da tutti a tutte le ore del giorno.

Se vuoi imparare l’inglese per parlarlo come la tua lingua madre devi per forza fare l’esperienza di andare a vivere per qualche mese in Inghilterra o negli Stati Uniti e integrarti in una situazione di totale immersione.

L’esperienza formativa può essere fatta già da adolescenti, oltre che per imparare la lingua anche per un percorso di maturità e responsabilità, ed in questo caso indirizzerei i ragazzi verso un corso di studio in Inghilterra. Per i ragazzi più grandi, acquisito il diploma, invece sarebbe bello andare a scoprire un altro mondo e quindi passare almeno qualche settimana negli Stati Uniti, anche prima di iniziare il percorso universitario.

ESTA il documento per entrare negli USA

Non basta il passaporto per essere ammesso negli Stati Uniti. I cittadini europei per passare il controllo immigrazione in qualsiasi aeroporto americano devono assolutamente avere un’autorizzazione di viaggio elettronica chiamata ESTA o in alternativa un visto, ma in questo caso la procedura è molto più complicata.

ESTA è una procedura molto diversa dal rilascio del visto di ingresso, molto più semplice e meno costosa. Per scoprire come funziona un application ESTA leggi l’articolo fino in fondo.

ESTA  autorizzazione elettronica ingresso negli USA

ESTA essendo un documento elettronico può essere rilasciato online e consegnato a casa tua in pochi minuti via Internet, mentre per il visto ti dovresti recare all’ambasciata o al consolato degli Stati Uniti più vicino a te.

ESTA deve essere richiesto al massimo 72 ore prima della partenza: è un documento fatto al momento e specifico per il viaggio che stai intraprendendo.

Quando puoi richiedere ESTA

Per richiedere e ottenere il tuo ESTA, devi soddisfare le seguenti 6 condizioni:

1- Devi essere cittadino di uno dei 38 paesi che partecipano al Visa Waiver Program. In generale tutti i paesi dell’Unione Europea, ma anche i paesi europei che non fanno parte dell’ Unione, come la Svizzera.

2- Il passaporto è comunque necessario e devi averne uno con validità successiva al termine di 6 mesi dopo il ritorno a casa.

3- Devi entrare negli Stati Uniti per un viaggio turistico o di lavoro. Se hai intenzione di studiare, lavorare o stabilirti negli Stati Uniti, il visto è obbligatorio.

4- La durata del soggiorno negli Stati Uniti non deve superare i 90 giorni .

5- Devi avere un biglietto di ritorno (aereo o marittimo) o comunque un biglietto che dimostri che vuoi lasciare gli Stati Uniti dopo un massimo di 90 giorni, non necessariamente per tornare a casa, ma anche solo per uscire dagli USA per continuare il tuo viaggio altrove.

6- Infine, per le note restrizioni imposte dal Governo Trump, non devi avere una doppia nazionalità con Iran, Iraq, Siria, Somalia, Sudan e Yemen e non devi aver soggiornato in uno di questi paesi dal 1 ° marzo 2011.

Come richiedere ESTA.

Sei deciso a fare il tuo viaggio di esperienza negli Stati Uniti? Ecco cosa dovrai fare per richiedere l’ESTA.

Devi accedere ad un portale online per il rilascio dell’ESTA, stando attendo che sia qualificato e che non chieda costi ingiustificati. Non preoccuparti della lingua, troverai sicuramente anche il sito strutturato in italiano.

Il costo è di poche decine di euro da pagare con carta di credito sul sito.

Devi compilare tutte le informazioni richieste riguardo i 6 punti soprra descritti, i riferimenti del tuo viaggio ed i tuoi dati personali.

Dopo il pagamento riceverai subito il tuo Esta nella tua casella email. Ricordati che non puoi farlo con tanto anticipo, ma nei tre giorni prima della tua partenza.

Informazioni molto importanti se viaggi negli Stati Uniti ultima modifica: 2020-01-25T11:37:27+02:00 da Salvatore - admin

Parliamone, lascia un commento

Utilizziamo i dati qui inseriti solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.